Mise en page 1

Catex du Mont Bonvin

Catex di Mont Bonvin Crans Montana

Un CAvo Trasportatore d’Esplosivo è un sistema completo che consente il distacco programmato delle valanghe, pilotato da un fuochino.

Questo è composto :

  • D’un cavo anello che percorre per aria le varie zone con rischio valanghe. Questo cavo si muove nelle due direzioni.
  • Da piloni ed attrezzatura in linea che sostengono e guidano il cavo.
  • D’una stazione motrice che permette il sostegno della carica e di mettere in azione il cavo.
  • D’un modo di controllo della posizione della carica.

Consente di fare percorrere in qualsiasi condizione meteo una carica esplosiva sopra la zona di valanghe, l’esplosione di questa creando un »onda di choc » che tramite il fenomeno di compressione depressione,consente il « distacco » del manto nevoso e distacca la valanga.

Pista da sci CATEX :

Strada CATEX :

La Plagne - CATEX des Crozats - AFD - 2015-08-21.resized

 Catex des Crozats La Plagne

m_12

Il tracciato del percorso del cavo è la base del concetto del sistema CATEX.

Chiediamo agli esperti del posto che conoscono la loro problematica ,come ai professionisti ed enti ufficiali, assieme alla nostra propria esperienza, per definire il tracciato idoneo che combacia alle zone di distacco, disponendo i pali nei posti più adatti ed al riparo dei rischi naturali.

Ad contrario di ciò che si pensa non e una cosa irremovibile, E facile e poco costoso « rimuovere » un palo,o di aggiungerne uno, ad un CATEX esistente, per aumentarne l’efficienza tenendo presente il minimo impatto visivo del CATEX.

In effetti,durante l’uso continuo del catex,ci si rende conto che certe zone con rischio valanghe, potrebbero essere resa più efficiente spostando il punto di tiro.

gare

Una stazione Montaz

diaporama SAM 2012 0066

Esplosione

Il CAvo Trasportatore d’Esplosivo è l’unico mezzo di distacco preventivo di valanghe che consente :

– Un possibilità di tiro in qualsiasi condizione metéo.

– Di spostare i punti di tiro in base alla direzione del vento.

– L’efficienza della detonazione con l’esplosivo sopra il manto nevoso.

– Il pilotaggio delle cariche totalmente automatizzato permette fino à Cinque tiri simultanei.

– Una stazione motrice funzionale ,accessibile ed ergonomica.

m_13

Un pali e una puleggia flottante

I nostri pali sono :

– tubulari,ed in metallo zincato

– con un diametro adattato alle spinte

– con altezza dai 4 ai 12 m

– eliportabili

– rialzabili

– parancati per controllare spinte e limitare le oscillazioni di testa del palo

– attrezzati di scalette sulle basi delle norme di sicurezza del lavoro

– attrezzati di Línea salvavita omologata EN353-2

P9

Puleggia flottante

m_dsc03204

Supporto inclinabile e supporto inclinabile rovesciato

m_reception_gollet_mottet_16_avr_08_032

Doppio supporto compressione

Questi sostengono, deviano e guidano la fune,limitandone il rischio di scarrucolamento.

Questi si articolano alla puleggia Montaz, di 600 mm di diametro, compromesso tra peso ,rigidezza ,rispetto del diametro di avvolgimento del cavo e della robustezza ,attrezzata di cuscinetti a sfere ,senza manutenzione.

Utilizziamo vari tipi di attrezzi,i piu’ comuni sono :

– la puleggia flottante. Può essere attrezzata d’ un sistema anti-brina.

– il supporto inclinabile.

– il supporto compressione.

– Altri sistemi di deviazione possono essere adattati ad ogni singolo caso

m_15

500m

KPK au boulot.resized

Stesura

Utilizziamo una fune in acciaio zincato.

Adattiamo la fune al CATEX da realizzare,secondo la lunghezza o il peso delle cariche esplosive che si desidera inviare :

– di diametro 8 mm,limite di rottura 3750 kg ,teso a 750 kg,ossia un coefficiente di sicurezza di 5.

– di diametro 9,5 mm, limite di rottura 6250 kg,teso a 1250 kg, ossia un coefficiente di sicurezza di 5.

Con questi parametri, possiamo realizzare delle campate tra 2 sostegni fino a 900 m secondo il profilo.

m_18

Stazione Motrice Croix des Verdons Courchevel

Vue motrice triple les 2 Alpes.resized

Stazione motrice triplo Les 2 Alpes

Una stazione motrice si compone da :

– un supporto di deviazione che guida la fune in uscita di stazione.

– Una passerella di 30*2 m protetta da balustre conforme alle norme di sicurezza.

– Una scala di accesso con la sua ringhiera.

– Un motore elettrico con cappotta ed una puleggia motrice caoutchouttata di 600 mm.

– Un captore che permette di posizionnare la carica (contatore ad impulso).

– Due captori di fine corsa.

– Un proiettore ad alogeno.

– Un arresto di emergenza.

Questa puo’ essere a tension idraulica con :

– Un pilone con sistema di circolazione Intorno al supporto motore.

– Un supporto motore con pattini di slittamento.

– Un sistema di tensione conposto d’un martinetto idraulico mosso da una pompa.

Essa può essere del tipo con tensione fissa,in questo caso,l’insieme supporto e motore,viene montato solidale al pilone della stazione.

IMG_0016

Il pulpito

20151202_114354.4eme-de-couv-haut-gauche

La guida

Il nostro pulpito di comando contiene tutti i circuiti di pilotaggio e controllo del CATEX.

Si compone d’un armadio dimensionato per ospitare l’insieme delle apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Contiene i circuiti di sicurezza,l’automa di controllo,lo scherma tattile di comando,i circuiti di ripresa in manuale ed il variatore di frequenza.

Il variatore di frequenza è scelto secondo la potenza del motore,in genere dai 4 kW ai 15 kW,in funzione del tracciato del CATEX Consente di cambiare la velocità del motore.

m_21

Inizializzazione dei pali

m_ecran_tirs

Selezione dei punti di tiro

m_22

Selezione dei palline di visibilita

m_ecran_temps_de_parcours

Calcolo dei tempo de percorrenza

Tramite il nostro automa e dello schermo tattile,vi proponiamo il pilotaggio automatico di una fino a cinque cariche, inviate in simultaneo sino ai punti di tiro selezionati, nel modo piu’ veloce.

L’inizializzazione dei pali :

Da realizzare alla messa in servizio del sistema.

L’unità di misura della distanza ,si basa sul numero di giri della puleggia. Cio’ è la base del pilotaggio del CATEX.

Selezione dei punti di tiro :

Si può selezionare fino a cinque punti di tiro disposti sullo stesso cavo. L’automa indica quando disporre le varie cariche.

Il programma di gestione delle palline di visibilità.

L’aiuto al calcolo della lunghezza della miccia,in funzione è sulla base dei punti di tiro selezionati.

Visualizzazione sulla pianta del CATEX dei punti di tiro scelti.

m_23

Spostamento

m_vue_decalage_meteo

Principio

L’automa consente l’utilizzo d’una caratteristica fondamentale del CATEX :

La possibilità di spotare il punto di tiro per aumentare l’efficienza dell’impatto.

Ciò diventa molto interessante per integrare le condizioni meteo dopo una caduta di neve,ed in particolare della direzione del vento.

Il nostro programma integra una pagina « condizioni meteo » che permette di fare variare di qualche metro la posizione inizialmente prevista del punto di tiro.

m_24

CATEX manual Auron

IMG_0092

Stazione motrice manual

diaporama SAM 2012 0136

Manovelle

Proponiamo anche dei CATEX in manuale.

Questi sono tecnicamente identici agli altri CATEX per gli attrezzi in linea,e la stazione motrice è similare ad una stazione motrice con supporto motore fisso,tranne che è stato tolto il motore,rimane la puleggia che garantisce la tensione del cavo,e due manovelle sulle pulegge del supporto di deviazione ,per mettere il cavo in movimento.

Questo tipo di CATEX , semplice ed economico,viene utilizzato sui dei settori relativamente brevi,con dei profili senza tanto dislivello tra la stazione motrice e l’estremità del CATEX.

Per un’ottima circolazione intorno alle manovelle,la passerella viene largamente dimensionata ed in conformità alle norme del lavoro.

Vantaggi :

– Niente motrice con motore,dunque una messa in opera molto veloce.

– La rotazione delle manovelle e molto ergonomica,essa viene effettuata da una persona sola.

– In due la mandata della carica é più veloce.

20130924 151052 Crans Montana CATEX Bonvin

Vue massif

Genio civil

Siamo disponibili per tutti i lavori relativi al montaggio ed alla manutenzione delle nostre forniture

– Genio civile (foraggi,basamenti).

– Montaggio dei piloni,di attrezzi di linea.

– Stesura del cavo.

– Stesura del cavo (impalmatura, sostituzione di cordini, accorciatura.

– Visite d’ispezione.

– Interventi in qualsiasi condizione meteo per lavori urgenti.